Background Image

RINUNCIA ALLA COMPROPRIETA'

Le agevolazioni per l’acquisto della prima casa sono possibili se c’è la rinuncia alla quota di comproprietà di un’abitazione. A stabilirlo la sentenza della Ctr Veneto 1325 del 22 novembre 2018.

Secondo il Codice civile, ci sono tre particolari fattispecie relative alla rinuncia alla quota di comproprietà:

l’articolo 882, secondo cui il comproprietario di un muro comune può esimersi dall’obbligo di contribuire nelle spese di riparazione e ricostruzione, rinunciando al diritto di comunione;
l’articolo 1104, secondo cui ciascun partecipante deve contribuire nelle spese necessarie per la conservazione e per il godimento della cosa comune e nelle spese deliberate dalla maggioranza, salva la facoltà di liberarsene con la rinunzia al suo diritto;
l’articolo 1118, comma 2, che invece, stante il carattere “necessario” delle parti condominiali di un edificio, esclude la rinunciabilità della loro comproprietà.

Atto di rinuncia alla comproprietà

Quando di parla di atto di rinuncia alla quota di comproprietà ci si riferisce a un atto unilaterale che per la sua efficacia non necessita dell’accettazione degli altri comproprietari, in capo ai quali si produce un automatico, proporzionale e non rifiutabile incremento delle quote.

Poiché non si tratta di un atto a titolo oneroso, dal punto di vista tributario l’atto di rinuncia alla comproprietà deve essere tassato con l’imposta di donazione, che si applica ai “trasferimenti (...) a titolo gratuito” (articolo 2, comma 47, Dl 262/2006), tenendo conto che “si considerano trasferimenti anche (...) la rinunzia a diritti reali” (articolo 1, comma 1, Dlgs 346/1990).

Le imposte ipotecaria e catastale sono dovute con le aliquote del 2 e dell’1% sul valore imponibile. Se in capo al beneficiario della rinuncia ricorrono i presupposti per l’applicazione dell’agevolazione prima casa, le imposte ipotecaria e catastale si pagano nella misura fissa di 200 euro.

Articolo visto su
La rinuncia alla comproprietà può avere lo sconto prima casa (Il sole 24 ore)

Stampa Email